SERVIZI ONLINE
Expo 2015
 

La Piastra

 
torna a Expo

L’area espositiva è stata progettata come un unico paesaggio che si declina tra differenti livelli di naturalità e artificialità.
La “Piastra”, termine tecnico per indicare il “suolo” su cui è nato il sito espositivo di Expo 2015, su cui sorgono i padiglioni caratterizzata da aree verdi boschive, coltivazioni, frutteti, vegetazione acquatica circondata da un canale alternato da vasche di fitodepurazione; una collina che rievoca il paesaggio mediterraneo, aree verdi arredate, tutto strutturato intorno a due assi perpendicolari principali: il Decumano e il Cardo delle antiche città romane, che si intersecano in corrispondenza di una spaziosa piazza di oltre 4.000 m2.
 

Scarica la scheda